L’UE finanzia iniziative di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale

L’UE finanzia iniziative di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale

16 Febbraio 2015 

L’UE finanzia iniziative di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale

Sulla G.U. dell’UE dello scorso 16 gennaio è stato pubblicato un invito a presentare proposte per il “Sostegno ad attività di sensibilizzazione sul valore della proprietà intellettuale e sui danni provocati da contraffazione e pirateria“.

Il bando, che scade il prossimo 31 marzo ed è gestito dall’UAMI, ha l’obiettivo di:

-familiarizzare i cittadini dell’UE con la nozione di proprietà intellettuale e il suo valore, informandoli in merito ai pericoli della contraffazione e della pirateria;

-mostrare loro l’impatto della proprietà intellettuale sulla vita di tutti i giorni;

-abbattere taluni miti e cambiarne la mentalità nei confronti della PI, segnatamente per quanto concerne contraffazione e pirateria.

Il bilancio complessivo ammissibile per il cofinanziamento dei progetti è di € 500.000.

Il contributo finanziario dell’UAMI non può essere superiore all’80 % dei costi totali ammissibili presentati dal candidato e deve essere compreso tra 15.000 e 50.000 €.

Cit. Marchi e Brevetti Web