Tribunale Unificato dei Brevetti: la ratifica della Finlandia

Tribunale Unificato dei Brevetti: la ratifica della Finlandia

Il 19 gennaio 2016 la Finlandia ha ratificato l’Accordo istitutivo del Tribunale Unificato dei Brevetti.

Sale così a 9 il numero dei Paesi ratificanti l’Accordo, per la cui entrata in vigore è necessaria, oltre alla ratifica dei tre Paesi “madre lingua”, Germania, Gran Bretagna e Francia – indispensabile – quella di altri 10 Paesi.

Le ratifiche finora raccolte sono quindi le seguenti:

  • Austria (6 agosto 2013)
  • Belgio (6 giugno 2014)
  • Danimarca (20 giugno 2014)
  • Francia (14 marzo 2014)
  • Finlandia (19 gennaio 2016)
  • Lussemburgo (22 maggio 2015)
  • Malta (9 dicembre 2014)
  • Portogallo (28 agosto 2015)
  • Svezia (5 giugno 2014).

Cit. Marchi & Brevetti Web