Credito d’imposta R&S nel settore software: chiarimenti

Credito d’imposta R&S nel settore software: chiarimenti

Con Circolare n. 9 febbraio 2018, n. 59990 il Ministero dello Sviluppo Economico è intervenuto sulla disciplina del “credito d’imposta per le attività di ricerca e sviluppo”, ossia l’agevolazione fiscale, prorogata fino al 2020, che spetta a quelle imprese e società in qualsiasi forma giuridica che effettuano investimenti in attività di ricerca e sviluppo.
Il Ministero ha dunque fornito, con riferimento al settore software, istruzioni e chiarimenti in merito ai requisiti da possedere, nonché all’individuazione delle attività ammissibili al beneficio fiscale.

Cit. Marchi e Brevetti Web